By Erin Holloway

The Weeknd condivide l'artwork di 'Dawn FM', l'album rilascia Friday Feat. Lil Wayne e Tyler il creatore

L

The Weeknd ha condiviso come sarebbe se fosse un vecchio con l'artwork per il suo prossimo album, Dawn FM, in uscita questo venerdì con alcuni grandi nomi nell'elenco delle caratteristiche.

Di certo, l'attesa è finalmente finita poiché The Weeknd ha svelato ufficialmente la data e gli artisti per il suo secondo album al suo progetto Dopo ore .

Un trailer del nuovo album è stato pubblicato durante il fine settimana e ha anticipato una data di uscita del 7 gennaio 2022. Il teaser includeva anche frammenti di The Weeknd in varie personalità con lo slogan Un nuovo universo sonoro dalla mente di Weeknd.



Tra gli artisti presenti nel trailer c'erano Tyler, the Creator, Lil Wayne, Quincy Jones, Oneohtrix Point Never e una sorpresa, Jim Carrey, che si dice apparissero tutti nell'album.

Prima che il nome dell'album fosse ufficialmente rilasciato, The Weeknd aveva preso in giro il nome giorni prima, svegliandosi all'alba domani, ha detto ai fan.

Ai Billboard Music Awards del 2021, aveva anche creato attesa per l'album quando è apparso nel suo iconico look malconcio, completo di naso sanguinante e occhi neri.

Voglio solo dire che gli After Hours sono finiti e The Dawn sta arrivando.

The Weeknd, il cui vero nome è Abel Tesfaye, sta lavorando con il co-fondatore della XO Records La Mar Taylor, che funge anche da direttore creativo dell'album.

Il suo album Dopo ore , che è stato creato come cortometraggio, è stato nominato per sei premi VMA e 16 Billboard Music Awards. Il cantante è andato via con 10 delle 16 nomination che ha ricevuto ai BBMA, tra cui il premio Top Artist, Top 100 Artist of the Year, Top Hot 100 Song for Luci accecanti , una delle canzoni di maggior successo commerciale dell'anno, tra le altre.

Le vittorie di Billboard hanno fatto vergognare il comitato dei Grammy Awards, che aveva snobbato il lavoro dell'artista perché non aveva ricevuto nessuna nomination, il che ha portato molti nel settore a condannare i Grammy per essere corrotti e razzisti, e portando anche The Weeknd a giurare di boicotta le future cerimonie dei Grammy.

L'intero incidente ha portato a una revisione del processo di voto ai Grammy, ma la fiducia è andata persa poiché più artisti, incluso Drake, che ha parlato per The Weeknd, hanno chiesto un'entità di premi più inclusiva.

Articoli Interessanti