By Erin Holloway

Il giovane Dolph lascia il gioco rap per passare del tempo con la sua famiglia

giovane delfino

Il giovane Dolph ha preso la sua decisione finale sul ritiro.

Il rapper di Memphis ha iniziato a parlare del suo possibile ritiro all'inizio di questa settimana sui social media. Dolph ha pubblicato un paio di storie su Instagram, affermando che stava pensando di abbandonare la musica. Dopo le sue osservazioni, si è unito a Complex per chiarire i suoi piani di carriera e il 4 marzo, il giorno prima del 35esimo compleanno del rapper, ha annunciato ufficialmente il suo ritiro dal gioco rap. Dolph ha spiegato che voleva avere più tempo per godersi la sua famiglia.

Ho finito di fare musica, così posso prenderla a calci con mio figlio, ha detto Dolph. In qualità di leader di Paper Route Empire, Dolph ha trascorso la maggior parte della sua recente carriera facendo crescere giovani talenti e producendo nuova musica. Tuttavia, ciò che i fan non hanno capito è che stava progettando di uscire e che Dum & Dummer sarebbe diventato un momento di passaggio della torcia nella sua carriera.



Un rappresentante del rapper ha aggiunto che Dolph ha fatto da mentore e preparato a Key Glock, dicendo che [Lui] è già pronto per essere il nuovo tedoforo.

Dolph non sta diventando completamente il fantasma del gioco rap: ci si aspetta ancora che dirigerà Paper Route Empire e completerà comunque le date del suo tour con Key Glock. Dolph e Key Glock hanno appena rilasciato il video di 1 Hell of a Life, un pezzo straordinario del loro mixtape congiunto del 2019 Dum and Dummer.

Sebbene non sia chiaro cosa accadrà alla musica inedita di Dolph o se la sua decisione di ritirarsi sia permanente, i fan hanno comunque la possibilità di catturarlo nel suo No Rules US Tour con Key Glock.

Ecco le date del tour:
5 marzo - Filadelfia, Pennsylvania, TLA
6 marzo – New York, NY, Sony Hall
7 marzo – Cleveland, Ohio, House of Blues
8 marzo - Detroit, MI, St. Andrews
10 marzo – Louisville, KY, Mercury Ballroom
11 marzo – Indianapolis, IN, Sala Egizia
12 marzo – Kansas City, MO, Uptown
13 marzo – St Louis, MO, Pop's
March 15 – Chicago, IL, Vic Theater
17 marzo - Milwaukee, WI, Turner Ballroom
18 marzo – Minneapolis, MN, Varsity Theatre
19 marzo – Des Moines, IA, Val Air

Articoli Interessanti